Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Servizi notarili

A seguito della ratifica della Convenzione dell’Aja da parte del Canada, dall’11 gennaio 2024 entra in vigore l’Apostille che sostituira’ la legalizzazione consolare attualmente apposta su atti e documenti pubblici canadesi (fra cui gli atti notarili) da far valere in Italia.

Per facilitare la transizione alla Convenzione sull’Apostille, a partire dal 18 dicembre 2023 non sara’ piu’ possibile accettare richieste di legalizzazioni di atti notarili.

 

A causa di un’imprevista e concomitante assenza di più funzionari di questa Sede, il servizio fin qui svolto dall’Ufficio Notarile del Consolato Generale d’Italia di Vancouver e dello Sportello Consolare di Edmonton è momentaneamente limitato alla legalizzazione della traduzione in italiano di procure redatte in inglese e all’autenticazione di firma apposta dal cittadino italiano su documenti (attestati, moduli e simili).

Affinche’ una procura (generale o speciale) sia considerata valida in Italia e’ necessario che:

Per maggiori informazioni su come ottenere l’autenticazione della propria firma si prega di mandare un’email a: consolato.vancouver@esteri.it

 


Ultimo aggiornamento: 13/12/2023