Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

BRITISH COLUMBIA / ALBERTA - EVENTO DI PROMOZIONE DEL VINO ITALIANO 'ITALIAN WINES IN THE WORLD' ORGANIZZATO DA "WINE MERIDIAN" (WHISTLER, VANCOUVER, CALGARY, 3-5 MAGGIO 2016).

Data:

20/02/2006


BRITISH COLUMBIA / ALBERTA - EVENTO DI PROMOZIONE DEL VINO ITALIANO
'ITALIAN WINES IN THE WORLD' ORGANIZZATO DA



 

1. Si e' svolta in Canada Occidentale, dal 3 al 5 Maggio 2016, la prima edizione del

tour di promozione di vini Italiani denominato 'Italian Wines in the World',

organizzato da 'Wine Meridian', rivista on-line specializzata nella promozione

commerciale dei vini e della cultura enologica italiana, sia in Italia, che all'estero.

L'iniziativa e' stata organizzata in collaborazione con questo Consolato Generale che,

assieme a Roberto Nicolli, corrispondente a Vancouver di Wine Meridian, ha

pianificato gli aspetti organizzativi generali dell'evento promozionale, oltre a

concedere la franchigia diplomatica per l'importazione del vino.

In particolare, si e' rilevata vincente la nostra proposta, rivolta agli organizzatori del

tour, di prevedere un evento promozionale anche a Whistler, esclusivo centro

turistico e residenziale situato sulle montagne a nord-est di Vancouver (quindi fuori

dai consueti snodi di svolgimento di queste iniziative promozionali, ossia le grandi

citta' di Vancouver e Calgary).

Whistler e' infatti uno dei piu' grandi e rinomati resort sciistici dell'America

Settentrionale, sede, tra l'altro, delle Olimpiadi Invernali di Vancouver 2010.

2. Proprio da Whistler e' iniziato il tour, al quale hanno partecipato 17 aziende

vinicole Italiane (appartenenti a marchi di qualita', ma di dimensioni medio-piccole),

le quali, non essendo ancora presenti sul mercato canadese, aspirano ad esportare

in Canada Occidentale i loro vini di fascia di prezzo medio - alta, in quanto

appartenenti a produzioni vinicole abbastanza esclusive e selezionate (in allegato

l'elenco completo delle aziende partecipanti).

Il 3 Maggio 2016, a Whistler, la delegazione italiana, accompagnata anche dal

Funzionario Economico-Commerciale di questo Consolato Generale, Dr. Marco

Schiavoni, ha iniziato la giornata con un seminario molto dettagliato sul mercato del

vino in British Columbia ed in Alberta, statistiche sui vini maggiormente importati,

normativa e prassi per esportare e vendere il vino in Canada. A seguire, e' stato

effettuato un seminario ' trade' (per i ristoratori) di degustazione e presentazione

delle 17 aziende vinicole partecipanti. Nel pomeriggio la delegazione si e' spostata

presso il Ristorante Alta Bistro per un _ine tasting, molto apprezzato da agenti del

vino locali, ristoratori ed albergatori di Whistler, entusiasti che finalmente una

delegazione Italiana abbia raggiunto anche tale localita' turistica molto esclusiva e

rinomata, nella quale vengono vendute numerose bottiglie di vino di fascia di prezzo

e qualita' anche molto alte.

3. Il giorno seguente il seminario di degustazione dei vini ed il susseguente _ine

tasting sono stati svolti a Vancouver, ove erano presenti circa 150 invitati, tra i quali,

oltre a ristoratori, rappresentanti dei media specializzati e importatori (presenti in

numero significativo).

4. Il 5 Maggio la delegazione ha svolto gli ultimi seminari e eventi di degustazione e

promozione del vino a Calgary, capoluogo economico della Provincia dell'Alberta.

L'Alberta, se da un lato ha smantellato il meccanismo del monopolio pubblico

nell'importazione e distribuzione del vino (tuttora invece presente in British

Columbia), tuttavia risente di una forte crisi economica, dovuta al crollo del prezzo

degli idrocarburi, sua principale fonte di ricchezza.

A Calgary le aziende vinicole italiane hanno quindi potuto verificare la maggiore

facilita', rapidita' e semplificazione delle procedure di importazione e distribuzione

del vino, che, come detto, non vengono piu' 'filtrate' dai monopoli pubblici

provinciali.

5. Questo Tour Promozionale ha riscosso un ottimo successo di pubblico e di

professionisti del settore vinicolo ed ha riscontrato la soddisfazione delle aziende

vinicole italiane partecipanti. L'iniziativa ha inoltre confermato l'opportunita' che

queste missioni commerciali comincino ad interessarsi anche ai mercati di altre citta'

del Canada Occidentale (oltre alle consuete destinazioni - Vancouver e Calgary ) e

'Wine Meridian' infatti vorrebbe organizzare in futuro qualche evento anche a

Victoria, capoluogo della British Columbia.

L'evento organizzato da 'Wine Meridian' ha dato anche risultati concreti, poiche', gia'

97